Comunicare non è importante, è l'unica cosa che conta.

La famosa legge di Pareto afferma che il 20% delle azioni e del tempo che impieghiamo nello svolgimento della nostra professione contribuisce all’80% del risultato.

La Regola 80/20

Se ribaltiamo quanto abbiamo appena detto, scopriamo che l’80% di un risultato è generato, esclusivamente, dal 20% del totale delle attività che svolgiamo. Facciamo un esempio pratico:

Mettiamo che tu sia un commerciale di un’azienda e che il tuo obiettivo sia chiudere, in un mese, 10 contratti. Per fare questo, svolgi, ogni giorno, 10 attività, tra cui, per esempio: studiare una trattativa di vendita, metterla in pratica, rispondere al telefono, compilare documenti amministrativi, seguire l’apprendista che ti hanno affiancato e rispondere al tuo capo del lavoro svolto.

Nel nostro esempio, non riesci a completare il 100% dell’obiettivo, quindi chiudere 10 contratti, ma solo l’80% e chiuderne 8. Le attività che ti hanno permesso di farlo, però, sono solo 2: studiare e mettere in pratica le trattative. Le altre mansioni che hai svolto non sono finalizzate a generare più ricchezza per te e per la tua azienda. Sono attività necessarie, certo, ma non hanno quel preciso scopo.

E il tempo?

Abbiamo capito che solo due attività sono finalizzate al raggiungimento della quasi totalità del tuo obiettivo. Ma quanto tempo dedichi, sul totale della giornata lavorativa, a queste mansioni? Se lavori in media 8 ore, quante ne impieghi in mansioni, anche necessarie, ma non redditizie e quante in ciò che davvero ti fa guadagnare?

Risposta: Tempo di Pareto!

Se non lo sai, Tempomat, con il suo Tempo di Pareto ti viene in aiuto. Inserendo all’interno dell’app le 4/5 attività che sono per te più redditizie e associando ad ognuna di esse, quotidianamente, il tempo che gli hai dedicato, potrai capire se le tue giornate di lavoro sono focalizzate o meno; se mentre lavori la tua mente è concentrata ad aumentare i guadagni o è imprigionata in una serie di altre incombenze che spostano l’attenzione da ciò che per te è davvero importante.

Dopo un periodo di analisi, almeno 100 giorni, potrai fare delle considerazioni sui risultati e magari modificare le tue giornate lavorative in modo da dedicare più tempo a ciò che genera ricchezza.