Il 15 Luglio si è svolta l’ultima Semifinale del Torneo di FantaTraining “La Rivincita”. L’evento è stato trasmesso in Diretta su YouTube.

Anche in questa occasione, sono state poste delle domande valide per il Torneo Individuale “Capocannoniere”, una competizione parallela, aperta a tutti i FantaPlayer, e non solo, che permette di ottenere molti punti per l’Italian FantaTraining Ranking e la possibilità di vincere una coppia di auricolari offerti dal Partner Tecnico Fitbit.

Il prossimo appuntamento utile per accumulare punti è durante la Diretta della Finale del Torneo, in programma Giovedì 16 Luglio 2020 alle ore 14.00.


Risposte esatte alle domande poste il 15/07/2020

Domanda da 10 punti

Secondo gli studiosi esistono 5 fasi del distress. Dalla prima fase, che manifesta stanchezza e spossatezza cronica, si arriva fino alla quinta che può causare l’insorgenza di alcune patologie. Quale, fra i seguenti, è un sintomo di distress?

Parlare in modo veloce, spesso “mangiando” la parte terminale delle frasi

Eccessiva operosità, per cui non si riesce a smettere di lavorare

Il distress può essere davvero dannoso per il nostro organismo. Prestare attenzione ai livelli di stress negativo è molto importante, non solo per migliorare il proprio stato psico-fisico, ma anche per evitare l’insorgenza di problematiche più gravi.

È stato dimostrato, infatti, che livelli troppo alti di distress possono causare patologie cardio-vascolari, malattie tumorali, obesità e difficoltà relazionali.

Per questo motivo, è molto importante prestare attenzione ai sintomi di un eccessivo distress. Il modo di parlare, spesso, rispecchia molto della nostra personalità e del nostre stato d’animo.

Domanda da 20 punti

“Per diventare un buon allenatore non bisogna essere stati, per forza, dei campioni; un fantino non ha mai fatto il… cavallo.” Su cosa ci fa riflettere questa frase di Arrigo Sacchi ?

Che le esperienze passate sono, fondamentalmente, poco utili

Che ciò che è successo nel passato non deve influire troppo né sul presente né sul futuro

Entrambe sono corrette

La frase del famoso allenatore è un esempio perfetto per comprendere che ogni momento va preso singolarmente e vissuto solo nel presente.

Le esperienze passate, però, sono comunque importanti per il nostro bagaglio culturale e professionale. Ciò che si impara non va mai dimenticato e può sempre insegnare qualcosa di utile.

Al contrario, quello che si deve evitare è prendere delle decisioni relative al presente, basandosi troppo sul passato. Per esempio: “L’altra settimana quel cliente, come sempre, ha accettato di partecipare al mio webinar. Lo segno anche per il prossimo, perché so che mi dirà di sì”.

Domanda da 30 punti

In Italia, la consapevolezza relativa alle frodi online sta diventando ogni giorno più alta. Una delle conseguenze delle frodi assicurative online è la non copertura del proprio mezzo. Ma a quanto ammonta il numero di autovetture non assicurate in Italia? (Fonte: Ania 2019)

Circa 800 Mila

Circa 2 Milioni

Circa 3 Milioni

Circa 5 Milioni

In un mondo sempre più veloce e digitalizzato, le nuove tecnologie stanno prendendo il largo in molti ambiti della nostra vita. Il campo assicurativo è uno di questi, tanto che il volume di polizze sottoscritte online è sempre in aumento.

A questo aumento, però, corrisponde anche l’aumento di frodi e di truffe assicurative. Per quanto, infatti, esistano molti siti affidabili dove acquistare una copertura assicurativa, ne esistono altrettanti, se non di più, dove il consumatore corre molti rischi.

Oltre al danno (economico), la beffa: una vettura assicurata su un sito truffa non è coperta è, in caso di imprevisto rischia di perdere altri soldi.

In Italia, il numero di autovetture che corrono questo rischio è molto alto. Certo, non tutte sono relative alle truffe online, ma cercare di trasmettere il grande valore di una consulenza assicurativa è di fondamentale importanza per un professionista.

Domanda da 40 punti

Fitbit, partner tecnico del FantaTraining, pone grande attenzione al sonno e alle sue fasi: sonno leggero, sonno profondo e sonno REM. Quali sono i vantaggi di un buon sonno profondo?

Migliora le capacità di apprendimento

Migliora l’umore

Si rafforza il sistema immunitario

Sia la prima che la terza sono corrette

L’attenzione al sonno è un aspetto che non viene preso in considerazione abbastanza.

Per questo, Fitbit ha sviluppato in profondità l’analisi delle fasi del riposo e di come esse influiscono sul nostro benessere. Ogni fase offre dei benefici specifici per il nostro organismo. Il sonno profondo è particolarmente importante per lo sviluppo delle capacità mnemoniche, di apprendimento. Inoltre, permette il rafforzamento del sistema immunitario.

La fase che influisce sul nostro umore, invece, è la quella REM, durante la quale il cervello diventa più attivo, si sogna di più e le informazioni della giornata si fissano nella memoria a lungo termine.

Ecco alcuni suggerimenti per dormire meglio:

  • Cercare di seguire un piano del sonno (andare a dormire e svegliarsi, indicativamente, sempre agli stessi orari);
  • Evitare i riposini pomeridiani;
  • Rilassarsi prima di dormire;
  • Allenarsi quotidianamente.

Domanda da 50 punti

La Mindfulness può essere allenata tramite alcune pratiche che si suddividono in formali e informali. Come possiamo sfruttare le pratiche informali per allenare la Mindfulness durante il nostro lavoro?

Fermarsi 10 minuti ogni ora per fare una breve sessione di meditazione

Svegliarsi mezz’ora prima al mattino per attivare il corpo con più lentezza

Mettere più consapevolezza possibile in ogni compito che dobbiamo svolgere

Tutte le risposte sono corrette

La Minfulness è la capacità di un individuo di porre attenzione, intenzionalmente, al momento presente, con atteggiamento gentile e non giudicante.

Al suo interno, si definiscono pratiche formali quelle la cui durata è scandita da un inizio e una fine e che hanno istruzioni precise da seguire. La Meditazione, seduta o camminata, e il Body Scan sono alcuni esempi.

Le pratiche informali, invece, sono tutte quelle attività quotidiane, di qualsiasi durata, che decidiamo di trasformare in momenti di consapevolezza.

Per un approfondimento sul tema della Mindfulness vi consigliamo di inscrivervi al nostro corso “Mindfulness commerciale: per non gettarsi in attività inutili facendo annegare il nostro lavoro” in programma per la fine di Luglio.


Scopri la classifica finale del Torneo “Capocannoniere”